skip to Main Content

Calciomercato Inter, quattro domande a Filippo Tramontana sulla scelta di Skriniar…

di Filippo Saladini
calciomercato inter tramontana

Calciomercato Inter, quattro domande a Filippo Tramonta, volto nerazzurro di Italia 7Gold sulla scelta di Milan Skriniar…

Il capitano dell’Inter, Milan Skriniar ha deciso di rifiutare la proposta presentata dal club di Viale della Liberazione. Una decisione che lo deluso e non poco.

Ti aspettavi il no di Milan Skriniar all’offerta dell’Inter?

Non mi aspettavo nulla sinceramente, né un si e nemmeno un no. Ovvio più passava il tempo e più il pessimismo è salito fino alla decisione di lasciare, andare via da Milano…

Dove ha sbagliato l’Inter?

L’inter ha sbagliato nella gestione del giocatore a giugno perché sapeva che il Paris Saint-Germain faceva sul serio, Poi per carità ha fatto il massimo delle sue possibilità offrendo al giocatore la cifra massima che può offrire oggi l’Inter e qualsiasi società italiana…

Calciomercato Inter, Tramontana non è convinto da Smalling…

Inter Milan Skriniar ParigiLEGGI ANCHE Calciomercato Inter, quattro domande a Gianmarco Piacentini sulla scelta di Skriniar…

Ti aspettavi un comportamento diverso dal capitano dell’Inter?

Non mi aspettavo le dichiarazioni del suo agente mentre era in corso la partita dove tra l’altro lui è stato espulso. E non aggiungo altro…

Chris Smalling, Giorgio Scalvini possono essere a sostituire adeguatamente Milan Skriniar?

Si può andare bene per completare la rosa ma Skriniar è tutta un’altra cosa. Bisognerà trovare un altro giocatore alla sua altezza…

La redazione di ClubInter08 ringrazia vivamente Filippo Tramontana per la sua disponibilità. E sempre forza Inter!

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubinter08.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top