skip to Main Content

Inter, Conte risponde alle critiche: “Qualcuno voleva l’esonero…”

di Pietro Zotta
Inter, Conte Risponde Alle Critiche: “Qualcuno Voleva L’esonero…”

Dopo Inter-Cagliari Antonio Conte ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa: il tecnico ha indirizzato una chiara risposta alle critiche di novembre

L’Inter ha fatto undici su undici e sembra non volersi fermare più. La strada verso lo scudetto è sempre più tracciata e tanti meriti di questo eventuale successo dovranno – se sarà – essere dati ad Antonio Conte. Il tecnico salentino, tra novembre e dicembre – dopo l’eliminazione dalla Champions – era il bersaglio si stampa e tifosi. Ora le cose sono decisamente cambiate.

Ai microfoni di Sky il tecnico leccese ha voluto togliersi diversi sassolini dalle scarpe. Conte si è detto anche “disposto a buttarsi nel fuoco” per la sua squadra e le critiche dei mesi precedenti non gli sono andate giù. Soprattutto perché hanno preceduto un andamento da record e – forse – da scudetto.

Le parole forti di Antonio Conte sull’Inter

inter conte media punti mourinho europa derby milan inter Inter, Conte risponde alle critiche: “Qualcuno voleva l’esonero…”

LEGGI ANCHE Inter, Zhang atteso in Italia: prima lo scudetto, poi i piani per il futuro

L’allenatore dell’Inter non ha usato mezze misure: “Forse qualcuno si augurava qualcosa di male per me e per l’Inter…c’era chi diceva che l’allenatore andava cambiato, che i giocatori erano delle pippe…ma chi mi conosce davvero può solo pensare che alla fine la barca arriverà in porto”.

Ora, però, la barca andrà condotta davvero in porto. Ufficialmente mancano tredici punti e i nerazzurri contano di farli nel minor tempo possibile: arrivando al successo magari già con la Sampdoria.

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top