skip to Main Content

Calciomercato, Icardi-PSG è già finita: il club lo vuole vendere

di Matteo Palmisano
Calciomercato, Icardi-PSG è Già Finita: Il Club Lo Vuole Vendere

Il PSG avrebbe deciso di mettere in vendita Mauro Icardi: l’ex Inter e Sampdoria potrebbe essere un pezzo pregiato del prossimo calciomercato 

Potrebbe essere già finita l’avventura di Mauro Icardi al Paris Saint-Germain. L’attaccante argentino, riscattato dall’Inter per 50 milioni la scorsa estate, sarebbe stato messo in vendita dal club parigino. Il motivo? Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, sarebbe l’esigenza di fare cassa per pagare il rinnovo di Mbappé, in scadenza nel 2022.

Finora, in un poco più di un anno e mezzo, Icardi ha realizzato 27 goal in 53 presenze. Un bottino tutto sommato accettabile, ma che deve tenere conto del fatto che ben 20 reti siano state fatte nella scorsa stagione. Quest’anno, infatti, l’ex Inter e Sampdoria, ha segnato appena sette goal e solo cinque in 15 gare di campionato.

Moise Kean in rampa di lancio e il contratto di Mbappé

icardi involuzione psg

Calciomercato, Icardi-PSG è già finita: il club lo vuole vendere

LEGGI ANCHE Calciomercato portieri, Donnarumma resta o parte? Anche l’Inter pensa al dopo-Handanovic

Il suo anno è stato fortemente condizionato dagli infortuni, che gli hanno impedito di rendere al meglio. E che hanno consentito a Moise Kean di emergere. L’ex Juventus ha realizzato quindici goal e un assist in 29 presenze ed è stato decisivo anche in Champions League. L’erede di Icardi, quindi, è già in casa. E attenzione anche al rientro dal prestito dal Lens di Kalimuendo, classe 2002, come vice-Kean.

La sua cessione, da cui il Psg conta di incassare almeno 40 milioni, servirà al rinnovo di Kylian Mbappé. Il classe 1998 guadagna circa 23 milioni di euro lordi contro i 36 di Neymar. Il dislivello dovrà essere colmato e dovrebbe essere Icardi a consentire che ciò avvenga.

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top