skip to Main Content

Sampdoria, Ranieri: ecco i cinque cambi anti-Inter

di Matteo Palmisano
Sampdoria, Ranieri: Ecco I Cinque Cambi Anti-Inter

Contro l’Inter la Sampdoria inaugurerà le cinque sostituzioni tanto volute da Ranieri: i blucerchiati hanno molti cambi a centrocampo, meno in difesa

Le cinque sostituzioni introdotte dalla Lega e già sperimentate in Coppa Italia potranno consentire a Claudio Ranieri di attingere a tutti gli elementi della rosa. L’Inter dovrà stare attenta perché la Sampdoria, soprattutto a centrocampo, può inserire alternative interessanti.

Ranieri per la ripartenza e per affrontare al meglio l’Inter, sta pensando a come sfruttare i cambi per il 3-5-2 della Sampdoria. In difesa, oltre ai tre centrali Yoshida, Tonelli e Colley, in attesa di Ferrari, ci sono solo Chabot e l’adattato Bereszynski. Difficile ipotizzare di cambi in difesa, mentre sarà più facile per Ranieri ruotare i centrocampisti.

Sulle fasce sono vivi i ballottaggi tra Depaoli e Thorsby, a destra, e tra Murru e Augello. I primi due potrebbero partire titolari e avere un ricambio adeguato dalla panchina. Inoltre, a destra, potrebbe anche essere usato Leris. Con molte partite dovrebbe esserci spazio anche per lui in futuro.

LEGGI ANCHE Inter, Lautaro Martinez è in crisi: Sanchez prepara il sorpasso…

In mezzo c’è molta abbondanza. Ekdal, Linetty e Ramirez, con compiti più offensivi, potrebbero essere i titolari, con pronti a subentrare uno o due tra Vieira, Jankto e il redivivo Bertolacci. Senza dimenticare Maroni.

Il duo offensivo sarà, almeno all’inizio, Quagliarella-Gabbiadini. Qui Ranieri potrebbe effettuare un solo cambio, sostituendo magari il capitano, per inserire uno tra Bonazzoli e La Gumina.

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top